viaggi
VIAGGI

PARTIAMO? COME PIANIFICO I MIEI VIAGGI

Buon salve carissimi, oggi si torna a parlare di viaggi, della pianificazione che c’è dietro e di come faccio io per organizzarmi al meglio.

Partiamo da uno punto zero ovvero che tutti sono liberi di scegliere come organizzare o non organizzare il proprio viaggio.

Ci sono persone come me che preferiscono avere una struttura organizzata, c’è chi invece parte senza sapere neanche quando ritornerà! Sono scelte, io scelgo di organizzare al meglio i miei viaggi perchè così riesco a vivere meglio l’esperienza e senza stress aggiuntivi.

Bene, primo punto fondamentale per pianificare un viaggio: scegliere la meta, di conseguenza decidere il periodo più consono, i giorni disponibili per visitare e il budget per il viaggio.

Se avete scelto la meta e anche il periodo (indicativamente dovreste sapere in che stagione e quanti giorni vorreste investire nel viaggio) dovete decidere come arrivare in quel punto x. E generalmente sfruttiamo o l’aereo o i treni (almeno parlo per la mia esperienza).

Per quanto riguarda la scelta degli aerei vi consiglio di tener sempre a mente il sito/app Skyscanner dove vi permette di visualizzare più compagnie aeree per la stessa tratta con anche filtri (come eventuali scali o orari di partenza).

In base ad un semaforo nella schermata del calendario capire se è preferibile partire martedì o mercoledì o qualsiasi altro giorno della settimana. (sempre nell’ottica di ridurre le spese di questo genere!)

Il mio secondo step fondamentale è la ricerca, ovvero parto da una guida cartacea (super fan della Lonely Planet).

Poi inizio a cercare informazioni e risorse sui social e blog, effettivamente non ho un unico blog dove mi affido ma cerco quelli specifici per la città in cui ho deciso di andare.

Per il viaggio di New York avevo trovato siti di italiani che vivevano lì così da sapere i loro segreti e conoscere la città in modi alternativi.

È un passaggio che faccio subito perché così capisco anche come orientarmi nella ricerca del posto dove dormire, capisco quale zona evitare o quella più economica!

Infatti dopo aver trovato il volo e documentata sulla destinazione il terzo step fondamentale è la ricerca dell’alloggio, i miei siti/app di riferimento sono Booking.com Airbnb e Trivago.

Dipende il tipo di viaggio e la durata (e il budget) mi sono trovata benissimo con tutti e tre i siti dove ci sono offerte e recensioni precise.

Quarto step fondamentale per la pianificazione dei vostri viaggi è capire e verificare che i documenti che servono per quel viaggio siano tutti validi: passaporto, carta d’identità, eventuale visto e assicurazione sanitaria.

(Fate sempre fotocopia cartacea di tutto da portare in viaggio con voi, per ogni eventualità e ricordatevi che alcune città richiedono il passaporto per drink e altre spese!!)

Infine, quinto e ultimo step fondamentale è capire cosa vedere, visitare, dove mangiare (se ci sono piatti tipici!). Io mi faccio una lista di tutti i musei e le attrazioni he voglio visitare e poi cerco singolarmente i solo siti così da segnarmi gli orari, eventuali giorni di chiusura e se ci sono fasce orarie con ingresso gratuito. (a New York ho visto molte cose senza pagare!)

Step extra riguarda le cose imperdibili e utilmente mi faccio una cartella di elementi salvati su Instagram così da non perdermi eventuali novità o mode che voglio provare anch’io.

Lo so sono ripetitiva ma per New York avevo una cartella che scoppiava di cibo ultra calorico ma che andava provato e con questo trucchetto ho mangiato una delle cheesecake più buone della mia vita! Basta cercare la città o gli hastag che geolocalizzano.

Ecco questi sono i miei step fondamentali per la pianificazione iniziale dei miei viaggi. Poi parte il planner giorno per giorno così da spalmare tutto quello che voglio fare nei giorni prestabiliti. (mi prendo anche momenti di pausa per perdermi nelle varie destinazioni ma così riesco veramente a far tutto quello che voglio!)

Voi come organizzate i vostri viaggi? Fatemi sapere quale sarà la vostra meta 2020, io sogno l’aurora boreale per quest’anno, chissà!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: