BlogTour | HALLOWEEKS – Biscotti vegani paurosi

Salve, torno con un articolo che mi è piaciuto tantissimo scrivere, ma che ahimè la tecnologia ha deciso di cancellare e quindi sono qui, mentre ho su la cena di stasera e finito di ripetere il discorso per domani (TESI!!!!) torno a proporvi questa ricettiva molto semplice ma molto carina e adattabile a molte situazioni. Eccovi la ricetta vegana per dei biscotti molto semplici ma gustosi e paurrrrrossssiiii.
Sono biscotti di pasta di frolla: quindi partiamo dalla ricetta della mia frolla vegana che ormai la propongo in tutte le salse:

Ricetta:
250gr Farina
80gr zucchero a velo
60gr acqua (temperatura ambiente)
60gr olio di semi
scorsa di limone se gradite

Procedimento:
Amalgamate lo zucchero con la farina, vi consiglio quello a velo che si assorbe immediatamente, aggiungere olio e acqua e amalgamare per rendere il panetto omogeneo. Occhio è sempre una frolla non lavoratela troppo!!
Rivestite il panetto di pellico e mettete in frigo per circa 1 ora.

Nel mentre aspettavo mi sono disegnata i miei stampi paurosssssissssimi, dei fantasmi di diverse dimensioni e forme.

Ho preso poi la frolla dal frigo l’ho divisa in due e stesa circa mezzo centimetro. Ho adagiato la forma dei fantasmini e ho iniziato a inciderla con un colpetto con una bella punta (ATTENZIONE, non si vuole sangue vero!!)

Li ho disposti in una teglia rivestita da carta forno e fatti cuocere per 15 minuti a 180gradi forno ventilato. Consiglio sempre di controllare la cottura perchè ogni forno è un mondo a sé!!

Sfornati li ho lasciati raffreddare per un’oretta circa e poi mi sono divertita a decorarli!
Ho preso un cucchiaino di acqua e 3/4 cucchiai di zucchero a velo, tanto da creare una sorta di glassa bianca, poi li pennellati con questa glassa su di un lato e li ho messi in frigo così da velocizzare il raffreddamento della glassa.

Dopo circa un oretta che sono stati in frigo ho sciolto del cioccolato fondente (ho in alternativa si può comprare ditettemtne quelle penne di cioccolato per decorrere) e ho disegnato le faccette ai fantasmini….
Ci vuole un po’ per le varie fasi di raffreddamento ma vi assicuro che sono divertenti da fare anche con i bambini!!

Semplicissimi biscottini gustosi, leggeri e molto spaventossssiiiii!!!

PS: come vi dicevo all’inizio del post questo articolo l’ho dovuto riscrivere perchè la tecnologia mi odia ergo mi mancano le foto dei biscottini perchè non le ho qui.. cercherò di ritrovarle e caricarle sulla pagina Facebook!!!

Voi avete in programma di festeggiare Halloween, siete pronti a rispondere al citofono con i vostri cioccolatini (e biscotti!!)
Fatemi sapere cosa farete!!

RELATED POSTS

1 Comment

  1. Rispondi

    Peccati di Penna

    30/10/2018

    Semplici ma assai carini!

LEAVE A COMMENT